Le calorie del gelato artigianale: scopri quelle di tutti i gusti

Alzi la mano chi non ama il gelato. Se artigianale, poi, non ne parliamo affatto. Le sue calorie, tuttavia, spesso non ci consentono di gustarlo a cuor leggero come invece sarebbe bene fare. Già, perché il gelato è una coccola, non possiamo mica tirare fuori la calcolatrice ogni volta. Quello che possiamo fare noi per voi, invece, è farvi un elenco delle calorie dei più comuni gusti di gelato artigianale. Niente ringraziamenti, tranquilli.

Gelato artigianale, le calorie

Quante calorie ha un gelato? Iniziamo col dire che non possiamo fare di tutta l'erba un fascio. Le calorie del gelato variano in base al gusto. Ed è risaputo che quello alla frutta ne contenga molte meno. Ciò non vuol dire, però, che dobbiamo emarginare quelli alla crema. Semplicemente, basta non esagerare con le quantità, tutto qui. In via generale, noterete come:

  • i gelati alla frutta rientrino tra 120-130 Kcal/100g
  • i gelati alla crema tra 165-190 Kcal/100g
  • i gelati al cioccolato tra 200-240 Kcal/100g

Tra parentesi, alla gelateria Sapore di sale li trovate tutti: potete decidere sul momento quale vi ispiri di più.

Le calorie dei gusti alla crema 

Le creme sono di fatto i gelati più calorici. Ciò per la presenza, al loro interno, di ingredienti grassi tra panna, uova, latte. Senza considerare il cioccolato o la frutta secca che ne determinano il gusto. Sintetizzando, vi diciamo che: 

  • Gelato artigianale al pistacchio: contiene circa 180 calorie per 100 grammi
  • Gelato al cioccolato: 240 kcal per 100 grammi
  • Gelato artigianale stracciatella: 190 kcal su 100 grammi
  • Gelato artigianale nocciola. Contiene 185 calorie per 100 grammi
  • Gelato artigianale alla Nutella: 250 kcal per 100 grammi
  • Gelato artigianale allo yogurt: 150 calorie ogni 100 grammi

Calorie del gelato artigianale alla frutta

Calorie del gelato artigianale

Come anticipato, le calorie del gelato alla frutta sono minori se paragonate a quelle del cioccolato o alle creme in genere. Anche se, non lasciatevi ingannare: ciò che conta non è tanto la presenza delle fragole o delle pesche, bensì la base stessa. Senza considerare come i frutti non sono tutti uguali (un esempio sono le 240 kcal del gelato al cocco). Premesso questo, vi diciamo che:

  • il gelato al limone ha 130 Kcal per 100 grammi
  • il gelato alla fragola ha 120 Kcal per 100 grammi

Le calorie di un cono gelato

Un cono medio al cioccolato apporta circa 240 calorie. Uno alla frutta, invece, circa 130. Un cono alla crema, ancora, poco meno di 200. Ovviamente al netto dei vari topping quali panna montata, granella di frutta secca o salse e sciroppi.

Calorie della coppa gelato

Una coppa di gelato di formato medio, solitamente contiene tra le 500 e le 600 kcal. Le stesse che dovremmo consumare indicativamente a pranzo o cena. Ciò significa che, anziché concedercela a fine pasto, possiamo sempre gustarla in alternativa all'uno o all'altra. Ma non fateci l’abitudine!

Quante calorie ha una pallina di gelato?

Ci avete preso gusto? Bene, continuiamo rispondendo alle più comuni curiosità sul gelato: se vi state chiedendo quante calorie ne contenga una pallina (magari per "costruire" la vostra coppa o il vostro cono ideale), sappiate che:

  • 1 pallina di gelato al cioccolato contiene circa 70 calorie
  • 1 pallina di gelato alla fragola solo 40

Ps. Il peso di ogni pallina è di 50 grammi.

Qual è il gelato più dietetico?

Se siete arrivati fino a qui, non possiamo non premiarvi con la risposta alla domanda più comune tra i golosi di tutto il mondo. Come avrete avuto modo di constatare voi stessi, i gelati più dietetici in assoluto - rassegnatevi - sono quelli alla frutta. Mica pensavate di sbafarvi chili di stracciatella o cioccolato e farla franca, vero?